Query orderby di WordPress

Query orderby di WordPress

In questo articolo spiegheremo nel dettaglio la query orderby di WordPress che abbiamo usato per spiegare la Rotazione dei riassunti.

Vi elenco alcuni valori da poter usare per ordinare articoli o magari le categorie e i tag:

ASC = sistema in ordine ascendente gli oggetti indicati nella query.
DESC o meta_value = sistema in ordine discendente gli oggetti indicati nella query.

Questo è un esempio con entrambi i valori:

query_posts( wp_parse_args( $query_string, array(
    'meta_key' => 'metaname',
    'orderby' => 'meta_value title',
    'order' => 'ASC'
    ) ) );

Per prima cosa ordino la query per meta_value in ordine crescente. Dopo sistemo il titolo in ordine decrescente.

Proviamo a spiegare tutti i valori possibili tenendo a precisare che se nella nostra stringa non mettiamo nessun valore di default WordPress gli ordina per data.

none = Nessun ordinamento. Di default prende l’ordine dell’ultimo articolo inserito.
ID = Ordina per id articolo. L’id potete visualizzarli nell’admin nella lista Articoli passandoci sopra con il mouse. Lo visualizzate nel piede del vostro browser è il numero dopo post.php=.
author = Ordina per autore.
title = Ordina per titolo.
name = Ordina per nome articolo.
date = Ordina per data.
modified = Ordina per data di ultima modifica.
parent = Ordina in base all’id dell’articolo / pagina genitore.
rand = Ordina casualmente quello usato in Rotazione dei riassunti.
comment_count = Ordina in base al numero dei commenti.

Esistono altri valori ma preferisco fermarmi a questi anche perché quelli che non ho elencato sono decisamente più particolari e quindi poco usati.

Facciamo alcuni semplici esempi per capire meglio il meccanismo:

$query = new WP_Query( array ( 'orderby' => 'title', 'order' => 'DESC' ) );

Questa query visualizza gli articoli ordinati in base al titolo in ordine discendente.

$query = new WP_Query( array( 'orderby' => 'comment_count' ) );

Questa query visualizza gli articoli ordinati in base alla numero dei commenti.

Potrei fare mille esempi ma per visualizzare il tutto basta andare nella Codex di WordPress org, li trovate tutte le info delle WP Query fra cui il nostro orderby!

WP Query di WordPress


HAI BISOGNO DI UN TECNICO PER PROBLEMI AL TUO SITO?

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO

IL TAG ALT (Testo Alternativo)

È il testo alternativo dell'immagine. Se volete lavorare con l'ottimizzazione SEO delle pagine web è necessario inserire a tutte le immagini il tag ALT. Ricordatevi che spesso sono i dettagli a fare la differenza! Spesso questo microcontenuto viene ignorato da chi fa blogging. Questo tag permette a Google di contestualizzare il visual ma non solo!

Il tag ALT detto anche text alternative è un insieme di parole che viene aggiunto nel codice HTML per dare un significato ad un'immagine. Questo testo appare nel momento in cui la pagina non mostra il visual.

Il caricamento del tag ALT può avvenire per svariati motivi:
1. Pagina lenta (spesso succede quando il webmaster non si preoccupa di ridurre le immagini all'interno della pagina).
2. Foto mancante perché cancellata (spesso per errore dal webmaster o un collaboratore di esso).
3. Per qualche errore del database (spesso avviene quando viene interrotto la scritture nel database e il codice si "tronca")
4. Punto più importante! Lettura della pagina con browser dedicati a persone con problemi alla vista. Sostituendo con il testo alternativo quello che non può essere visto!

Google ne approfitta e usa il tag alt per dare un senso alle foto, e per posizionarle sul motore di ricerca.

Artgallery75

Grafico in ambiente web e fotografo d'immagine da più di 20 anni. Conosce perfettamente Adobe Photoshop, Illustrator, Nikon Capture e Wordpress. Linguaggi di programmazione conosciuti: html, css, asp e php. Conoscenza del framework Bootstrap.

Un pensiero su “Query orderby di WordPress

  • Marzo 4, 2023 in 9:07 pm
    Permalink

    I agree with your point of view, your article has given me a lot of help and benefited me a lot. Thanks. Hope you continue to write such excellent articles.

    Rispondi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: