Trasformare una foto in immagine a mezzetinte

Per trasformare una foto in immagine a mezzetinte per prima cosa bisogna aggiustare il file con Photoshop.

Trasformare una foto in immagine a mezzetinte

Se vogliamo trasformare una foto in immagine a mezzetinte dobbiamo intanto contrastarla con il filtro Maschera di Contrasto che troviamo in Nitidezza.

Impostiamo il fattore a 161%, il raggio a 85,2 pixel e la soglia a 0 livelli, ottenendo quello che vedete sotto.

Il gatto Kikko contrastato

Se la vostra immagine non vi sembra abbastanza contrastata potete provare ad aumentare ulteriormente i valori.

Fatto questo aumentiamo il contrasto usando il filtro Nitidezza bordi che trovate sempre in Nitidezza.

Dopo di che convertiamo l’immagine in scala di grigio. Ora possiamo salvare la nostra foto ed aprirla in Illustrator.

Il gatto Kikko in scala di grigio

In Illustrator creare un nuovo documento quindi premere Ctrl+N, scegliere il formato A3 e importiamo la nostra foto.

Ora andiamo su Effetto e cerchiamo Effetto pixel scegliendo Colore mezzetinte. Impostiamo il Raggio max a 5 pixel e tutto il resto a 45 e diamo l’ok.

Il gatto Kikko con effetto colore mezzetinte di Illustrator

Se non siete soddisfatti perché la vostra immagine non sembra abbastanza d’effetto potete aprire nuovamente l’immagine in Photoshop e modificarla senza dover cancellarla in Illustrator.



Quindi apriamo di nuovo Photoshop e andiamo su Immagine, Regolazione e poi Valori tonali (dalla tastiera Ctrl+L).

Dobbiamo cercare di eliminare più possibile i grigi creando un’immagine molto contrastata e poi diamo l’ok e salviamo il tutto.

Tornando su Illustrator noterete che il programma vi domanderà se volete apportale tale modifiche e voi date l’ok confermando il tutto.

Finestra file modificato di Illustrator

Ora andiamo sul pannello dell’aspetto e clicchiamo su Colore mezzetinte e aumentiamo il valore Raggio max a 8.

Colore mezzetinte con Raggio max a 8

Finalmente ci siamo, delle volte per arrivare ad una giusta soluzione occorre fare diversi tentativi!

Ora per trasformare una foto in immagine a mezzetinte dobbiamo fare gli ultimi passaggi che sono molto importanti per la riuscita dell’effetto!

Proviamo a colorare l’immagine, per farlo il primo passaggio da fare è quello di rasterizzare la foto.

Andiamo su Effetto e poi su Impostazioni effetti raster del documento e impostiamo i valori che vedete nell’immagine sottostante.

Rasterizzare una immagine con Illustrator

Per completare l’operazione andiamo su Oggetto e poi Rasterizza dando ok senza effettuare nessuna modifica.

Ora clicchiamo il pulsante Ricalca immagine che trovate sotto il menù principale.

Dopo di che clicchiamo il pulsante Espandi che trovate sempre sotto il menù principale.

Foto con ricalca immagine ed espandi di Illustrator

Quindi come abbiamo già fatto nella lezione Effetto Mezzetinte cancelliamo lo sfondo.

Ora possiamo decidere per esempio di cambiare il nostro riempimento da nero a un celeste per esempio.

Il gatto Kikko colorato di celeste

Ma possiamo anche creare un nuovo livello (abbiamo già spiegato come si fa se non vi ricordate come cliccate qui!) e spostarlo sotto e con una sfumatura andare a riempire i colori dell’immagine.

Quindi creiamo un rettangolo nel livello che abbiamo appena creato e mettiamo un riempimento con una sfumatura che va dall’arancio al celeste tipo quella che vedete nella foto qui sotto.

Foto con colore di sfondo sfumato

Noterete che nella mia immagine sono rimaste delle tracce bianche, semplicemente perché con la fretta non sono stato molto preciso.

Quindi ora devo mettermi li a cancellare i singoli pallini bianchi. Facciamolo e per completare la cosa coloro il naso del gatto di rosso.



Aggiustiamo un pò la sfumatura mettendo un po’ di bianco in modo che il pezzo centrale sia più chiaro… Questo è il risultato finale! Non male vero?

Immagine effetto colore mezzetinte di Illustrator

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: