Come installare Jetpack

Spiegheremo come installare Jetpack e settarlo nell’area amministrativa di WordPress.

Ora spiegheremo come installare Come installare Jetpack Jetpack: andare in Plugin e Aggiungi Nuovo. Poi fare click su “Installa adesso” e “Attiva plugin“.

Per attivarlo dovete connettere il vostro account www.wordpress.com. Se non siete iscritti dovete farlo perché altrimenti non potete usufruire di tutte le opzioni di questo fantastico plugin!

Alla conclusione di tutto il settaggio vedrete apparire nel menu sulla sinistra il plugin appena installato andateci sopra con il mouse e scegliete impostazioni.

In Writing io normalmente non tocco niente quindi andiamo su Sharing e attiviamo l’opzione “Condividi automaticamente i tuoi articoli sui social network” poi cliccare la voce “Collega i tuoi account di social media” e cliccare “Connect” su tutti i social dove sei iscritto!

Ora torniamo alle impostazioni del plugin e attiviamo Like buttons se desidera che che le nostre pagine o i nostri articoli ricevano like dagli utenti che visito il nostro sito.



Ora passiamo a Discussion dove possiamo decidere se dare la possibilità agli utenti di mettere commenti tramite i social oppure no.

Possiamo attivare i biglietti da visita pop-up sui Gravatar dei commenti. Per sapere di cosa si tratta andare qui: https://jetpack.com/support/gravatar-hovercards/

Ora attiviamo l’opzione Abbonamenti se vogliamo che gli utenti si possano iscrivere tramite email per ricevere direttamente alla propria casella di posta elettronica i nuovi articoli inseriti nel sito e i nuovi commenti.

Poi andiamo su Traffic e scendiamo fino a che non troviamo la voce Articoli correlati, selezionare “Mostra i contenuti correlati dopo i post”.

Poi attivare “Ulilizza un layout ampio e di grande impatto visivo” in modo che si visualizzino anche l’immagini.

Gli articoli correlati non sono altro che dei riassunti che appaiono al piede degli articoli che mostrano altri contenuti attinenti a quello che stiamo leggendo.

Per finire andiamo su Security e attivare la voce “Blocca tentativi di login sospetti“. Consigliato!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: